Al momento stai visualizzando VISITARE NAPOLI IN UN GIORNO

Visitare Napoli in un giorno

Visitare Napoli in un giorno sembra difficile ma non è impossibile! Vuoi scoprire cosa visitare a Napoli in un giorno? Sei nel posto giusto! Leggi questo articolo fino alla fine per trovare degli spunti interessanti da cui ideare il tuo itinerario.

L’idea di visitare Napoli in un giorno nasce da Ivan che nutriva un insaziabile fame di pizza napoletana, così ci siamo decisi e abbiamo prenotato il nostro biglietto aereo per il golfo di Napoli con un’unica missione: assaggiare la pizza napoletana! Da questo primo obiettivo abbiamo costruito un itinerario alla scoperta della città toccando i punti più salienti da visitare in un giorno.

Arrivo a Napoli

Arriviamo nella bella Napoli a metà mattina dopo un viaggio aereo con partenza da Venezia. All’aeroporto ci aspetta un taxi diretto al bed and breakfast Napoli Viva Bovio in cui alloggeremo questa notte. Dopo un caloroso e accogliente check-in facciamo colazione al Gran Caffè Pascucci con una buonissima sfogliatella. Qui già incappiamo nella prima difficile decisione della giornata: sfogliatella frolla o sfoglia? Tu quale preferisci? Noi nel dubbio le abbiamo assaggiate entrambe 🤩

Galleria Umberto Primo

Il nostro itinerario inizia con la visita della Galleria Umberto Primo, una costruzione del 1890 edificata in soli tre anni volta a riqualificare un quartiere di Napoli che non viveva dei tempi molto felici. La galleria venne anche costruita per fornire un riparo ai cittadini nelle calde giornate d’estate. Da non perdere l’esperienza di riconoscere il proprio segno zodiacale incastonato tra i tasselli dell’enorme mosaico situato al centro della galleria commerciale.

Piazza del Plebiscito

A pochi metri dalla galleria Umberto Primo si raggiunge Piazza Del Plebiscito, di forma semi circolare questa immensa piazza vede dinnanzi a se in tutta la sua magnificenza la Basilica reale pontificia di San Francesco di Paola che ricorda per certi aspetti San Pietro di Roma.

Via Toledo e i Quartieri Spagnoli

Da piazza del Plebiscito inizia una delle vie principali di Napoli ovvero via Toledo in cui sono ubicate tantissime attrazioni. Questa via è molto famosa per lo shopping e per i suggestivi Quartieri Spagnoli. Quartieri che grazie ai pittoreschi e coloratissimi vicoli, i piccoli mercati del pesce e al folklore per Maradona sono stati soggetti ad una notevole riabilitazione turistica.

IMG_5794

Le Stazioni dell'Arte

Un’esperienza da non perdere a Napoli la potrai vivere…sotto ai tuoi piedi! La metropolitana ti lascerà letteralmente a bocca aperta! Le stazioni dell’arte di Napoli fanno parte di un progetto artistico-funzionale per l’arricchimento e l’abbellimento degli ambienti della metro napoletana. Il progetto prevede la riqualifica di 15 fermate progettate per sbalordire i passeggeri con mosaici super colorati e installazioni contemporanee. Imperdibile la visita alla fermata di Toledo e Materdei in cui potrai vedere delle opere d’arte moderna molto bizzarre.

IMG_0905-2

Il chiostro di Santa Chiara

Il Chiostro Maiolicato di Santa Chiara risale al 1300 e la sua particolarità sta nell’essere un chiostro maiolicato e, di conseguenza super colorato e ideale per delle foto super instagrammabili. E’ aperto tutti i giorni dalle 9:30 alle 17:30 mentre la Domenica dalle 10 alle 14:30. Il biglietto costa € 6,00.

Napoli in un giorno

Via San Gregorio Armeno

San Gregorio Armeno a Napoli è la via dei presepi, a dire il vero è per tutta l’Italia la via dei presepi per eccellenza. Conosciuta in tutto il mondo per le innumerevoli botteghe artigiane dei mastri presepai. Ospita le botteghe dei più grandi artisti dell’arte presepiale napoletana.

Il Duomo di Napoli

In stile gotico il duomo di Napoli mixa stile barocco con gli intarsi in legno nel soffitto. Le decorazioni a stucchi che decorano tutta la chiesa sono della fine del Seicento. La facciata del Duomo, alta circa 50 metri, è dotata di tre portali, la porta di destra viene dischiusa soltanto per le festività che celebrano San Gennaro e in alcuni casi straordinari.

Il punto panoramico più bello di Napoli

Quasi giunti alla fine della nostra giornata non potevamo non indicarti uno dei più bei punti panoramici della città e quindi ti lasciamo l’indirizzo preciso per raggiungere la terrazza panoramica di Belvedere di S’Antonio a Posillipo, a circa un quarto d’ora di taxi dal Castel Nuovo (Maschio Angioino).

📍Via Minucio Felice, 3-7, 80122 Napoli

Belvedere del Parco Virgiliano

Un altro punto panoramico che ci ha fatto impazzire si trova un po’ più distante dal centro, al Belvedere del parco Virgiliano. Qui ci siamo goduti un tramonto che ci ha lasciato senza fiato, incorniciato dalla veduta in lontananza della costiera Amalfinata e l’isola di Capri

Ci siamo innamorati di Napoli

Citando un film molto famoso si dice che a Napoli si piange due volte: una quando si arriva e una quando si parte. 

Ti assicuriamo che questa città è una scoperta meravigliosa in ogni angolo, la bellezza e il fascino degli antichi palazzi si incrocia con il calore dei cittadini napoletani sempre disponibili ad aiutarti in qualsiasi richiesta.

Per tutte le sfaccettature e i risvolti positivi che Napoli ha da offrire ci troviamo in difficoltà ad abbandonare questi luoghi meravigliosi e nel dare l’arrivederci a questa città ci siamo quasi commossi. Grazie Napoli, alla prossima avventura ♥️

Lascia un commento